Gomorra

01 / 01 / 2008 Crime, Dramma 135 min

Critica

CRITICA

33%
Pubblico

PUBBLICO

N.D.

Scheda film

Gomorra poster play

Guarda su:

Campania. La piaga della Camorra sembra travolgere ogni cosa, ogni persona, nei paesi più poveri, dove il territorio è spartito tra i clan al prezzo di vite spezzate da chi non da loro alcun valore. Senza distinzione d’età, tutti diventano vittime e carnefici del Sistema: i bambini che si arruolano nell’esercito dei clan, i giovani che sognano la scalata al potere, le mogli dei boss costrette in casa, gli anziani “sottomarini” che consegnano il denaro alle famiglie dei camorristi finiti in carcere. Potere, soldi e sangue macchiano in maniera indelebile questa Gomorra, la speranza s’è persa altrove.

Regista: Matteo Garrone

Titolo originale: Gomorra

Lingua originale: it

Data di uscita: 01 / 01 / 2008

Durata: 135 min

Cast

Toni ServilloToni ServilloFranco
Gianfelice ImparatoGianfelice ImparatoDon Ciro
Maria NazionaleMaria NazionaleMaria
Salvatore CantalupoSalvatore CantalupoPasquale
Gigio MorraGigio MorraIavarone
Marco MacorMarco MacorMarco
CinemadvisorSalvatore AbruzzeseToto
Ciro PetroneCiro PetroneCiro
Salvatore RuoccoSalvatore RuoccoBoxer
Carmine PaternosterCarmine PaternosterRoberto
CinemadvisorGaetano AltamuraGaetano
CinemadvisorItalo RendaItalo

Recensioni critica

La terza stagione di Gomorra ha debuttato con successo su Sky Atlantic HD approdando perfino al cinema (solo per alcuni giorni) e contaminando in tal modo due media da sempre connessi tra loro come il grande e il piccolo schermo. E proprio la contaminazione è stata – e continua ad essere – la costante imprescindibile di questo prodotto ormai …

Leggi tutto 18/11/2017 - N.D. Darumaview.it

Con Gomorra Garrone decide di prendere lo spettatore dalla stomaco alla gola, raccontando una terra campana che urla più di chi ci cammina sopra

Leggi tutto 01/11/2015 - 4/5 Cinematographe.it

Dal potente best-sellers di Saviano, il cineasta realizza un corale noir malato, di ambienti e di volti che riesce a reggere bene i 135 minuti di durata. Eppure, rispetto alla materia narrativa caldissima, c’è sempre la sensazione che il film sia troppo trattenuto come se avesse paura di perdere di vista la strada già tracciata. Finisce per non rischiare, ma neanche però per catturare autenticamente. Alla fine, un’opera più importante che bella.

Leggi tutto 30/05/2008 Sentieriselvaggi.it

Dal romanzo omonimo di Roberto Saviano, cinque storie di vite perdute dove domina la camorra. Il regista Matteo Garrone dà vita ad un'opera documentaristica piatta e poco coinvolgente...

Leggi tutto 14/05/2008 Badtaste.it

Recensioni pubblico

Non ci sono ancora recensioni del pubblico!

REPLY
Cancel