Recensioni critica:Shut In

Critica

CRITICA

16%

Shut In è un thriller-horror del 2016 diretto da Farren Blackburn. L’interprete principale è Naomi Watts, nei panni di Mary Portman, una psicologa infantile intenta ad accudire il suo figliastro Stephen (Charlie Heaton), in stato vegetativo dopo aver subito un incidente stradale. Ha in cura molti giovani pazienti, ma è particolarmente affezionata ad un bambino […].

Leggi tutto 07/03/2020 - 1.6/5 Cinematographe.it

Recensione di Shut In, il nuovo thriller con Naomi Watts e Jacob Tremblay Il poster italiano del film Shut In Mary è una psicologa infantile che vive e lavora in una bella casa fuori città. La donna è vedova e si ritrova sola a prendersi cura del figliastro Stephen, immobilizzato in seguito al disastroso incedente [...]…

Leggi tutto 09/12/2016 - N.D. Masedomani.com

Oggi conosciamo la EuropaCorp di Luc Besson soprattutto per i film d’azione di gran successo internazionale che ha prodotto, dalla saga di Taken a quella di Transporter, passando per 3 Days to Kill e Colombiana, ma oggi la casa di produzione francese sembra volersi aprire anche al genere horror e in co-produzione con Canal+ Canada […]

Leggi tutto 08/12/2016 - 6.0/10 Darksidecinema.it

Il limite di Shut In non è la claustrofobica ambientazione domestica. La storia non sa gestire il tempo cinematografico e tenta di superare la dimensione televisiva copiando dei modelli troppo famosi

Leggi tutto 07/12/2016 - N.D. Sentieriselvaggi.it

Esordio cinematografico per Farren Blackburn, Shut In è un thriller/horror scontato e prevedibile su una donna sola e isolata, interpretata da una affannata Naomi Watts. Ed io avrò cura di te Mary è una psicologa infantile che vive e lavora senza mai allontanarsi dalla sua casa, dove riceve a domicilio i suoi pazienti e soprattutto […]

Leggi tutto 07/12/2016 - 4 Quinlan.it

Shut In arriverà nelle sale italiane questo 7 dicembre. Per il suo debutto cinematografico Farren Blackburn, dopo le fortunate serie televisive (The Fades, Doctor Who, Daredevil e altri), sceglie di portare sul grande schermo un horror claustrofobico e minimale, tanto prevedibile quanto legato all’eredità dei grandi

Leggi tutto 06/12/2016 - N.D. Taxidrivers.it

Christina Hodson riporta su carta le suggestioni vissute in prima persona e provocate da inspiegabili rumori notturni che si udivano nel suo fatiscente monolocale newyorkese. Cosa provocasse questi inquietanti rumori (dei topi nello scantinato o le vecchie mura) non ci è dato saperlo; ciò che è interessante però è che, da questa piccola esperienza personale, […].

Leggi tutto 06/12/2016 - 2.5/5 Cinematografo.it

Nel cast anche il piccolo Jacob Tremblay e Oliver Platt..

Leggi tutto 05/12/2016 - 2/5 Comingsoon.it

La presenza di Naomi Watts non risolleva un thriller che si basa esclusivamente su un colpo di scena finale tanto imprevisto quanto assurdo.

Leggi tutto 29/11/2016 - 5 ilCineocchio.it