Recensioni critica:Non essere cattivo

Critica

CRITICA

100%

Ultimo film della trilogia che ha caratterizzato il suo lavoro, Non essere cattivo consacra definitivamente il cinema d’autore di Claudio Caligari e noi ve ne…

Leggi tutto 16/02/2018 - 8.5 Filmpost.it

Non essere cattivo, film del 2015 diretto da Claudio Caligari ed interpretato da Luca Marinelli e Alessandro Borghi VOTO MALATI..

Leggi tutto 06/01/2017 - 7.5 Malatidicinema.it

Una narrazione sentita, appassionata di quel mondo cupo e disperante, che inaspettatamente si accende di umanità, di sentimenti autentici, di affetti.

Leggi tutto 05/10/2015 - 3.5/5 Cinefilos.it

Si vede tutto l’amore e si vede la rabbia, quella consapevolezza di filmare le cose per l’ultima volta. Grande cinema che deve essere svincolato dalla sua natura postuma

Leggi tutto 08/09/2015 - N.D. Sentieriselvaggi.it

Claudio Caligari se ne va lasciando un segno importante, laddove registra, da acuto fenomenologo quale è sempre stato, il dissolvimento di un modo di essere nel mondo, nella fattispecie di quella piccola fascia di popolazione ancora animata da un verace istinto criminaloide, tenacemente avverso a una deriva che ha prodotto l’annientamento di tutte le forze che remavano contro la normalizzazione

Leggi tutto 07/09/2015 - N.D. Taxidrivers.it

Il film è presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2015.

Leggi tutto 07/09/2015 - 4/5 Comingsoon.it

Seguito ideale di Amore tossico, ma anche testamento artistico per Claudio Caligari, Non essere cattivo è un dramma che di nuovo cattura con straordinaria lucidità l'essenza di un mondo. Un risultato che rende più amara la dipartita del regista, e...

Leggi tutto 07/09/2015 - 9 Asburymovies.it

Fuori concorso a Venezia, esce in sala il film postumo di Claudio Caligari, Non essere cattivo. Un viaggio nell’Ostia degli anni Novanta, tra relitti della società e un’umanità alla cerca della propria pace. Forse impossibile. L’Ostia sconsacrata 1995, Ostia. Vittorio e Cesare hanno poco più di vent’anni e non sono solo amici da sempre: sono […]

Leggi tutto 07/09/2015 - 8 Quinlan.it

La rotonda di Ostia, “il gelatino”. Claudio Caligari ci riporta sin da subito lì dov’era iniziato tutto, nel 1983, con Amore tossico. Stavolta è il 1995, il gelato lo sta mangiando Vittorio (Alessandro Borghi), a farglielo “pesare” è l’amico di una vita, Cesare (Luca Marinelli). Vittorio però, a differenza dei predecessori Enzo e Ciopper, ha già […].

Leggi tutto 07/09/2015 - 4/5 Cinematografo.it