Storia di una ladra di libri

Il coraggio dietro le parole

27 / 03 / 2014 Dramma 131 min

Critica

CRITICA

100%
Pubblico

PUBBLICO

N.D.

Scheda film

Storia di una ladra di libri poster play

Guarda su:

Germania, 1939. Liesel Meminger è una ragazzina di pochi anni che ha perduto un fratellino e rubato un libro che non può leggere perché non sa leggere. Abbandonata dalla madre, costretta a lasciare la Germania per le sue idee politiche, e adottata da Rosa e Hans Hubermann, Liesel apprende molto presto a leggere e ad amare la sua nuova famiglia. Generosi e profondamente umani gli Hubermann decidono di nascondere in casa Max Vandenburg, un giovane ebreo sfuggito ai rastrellamenti tedeschi. Colto e sensibile, Max completa la formazione di Liesel, invitandola a trovare le parole per dire il mondo e le sue manifestazioni. Perché le parole sono vita, alimentano la coscienza, aprono lo spazio all’immaginazione, rendono sopportabile la reclusione. Fuori dalla loro casa intanto la guerra incombe e la morte ha molto da fare, ricoverando pietosa le vittime di Hitler e dei suoi aguzzini, decisi a fare scempio degli uomini e dei loro libri.

Regista: Brian Percival

Titolo originale: The Book Thief

Lingua originale: en

Data di uscita: 27 / 03 / 2014

Durata: 131 min

Cast

Geoffrey RushGeoffrey RushHans Hubermann
Sophie NélisseSophie NélisseLiesel Meminger
Emily WatsonEmily WatsonRosa Hubermann
Nico LierschNico LierschRudy Steiner
Ben SchnetzerBen SchnetzerMax Vandenburg
Heike MakatschHeike MakatschLiesel's mother
Barbara AuerBarbara AuerIlsa Hermann
Roger AllamRoger AllamNarrator / Death (voice)
Rainer BockRainer BockBürgermeister Hermann
Gotthard LangeGotthard LangeGrave Digger
CinemadvisorRainer ReinersPriest
Kirsten BlockKirsten BlockFrau Heinrich

Recensioni critica

La forza dei sentimenti nella brutale cornice della guerra […]

Leggi tutto 21/01/2022 - 85/100 Telefilm-central.it

In un’epoca nella quale la malvagità e l’odio dominavano incontrastati, i gesti umani compiuti da alcune persone, poiché rari e inconsueti, erano maggiormente considerati. L’epoca in questione fa riferimento prima agli anni immediatamente precedenti al secondo conflitto mondiale, e poi agli anni nei quali è stata combattuta, 1939-1945. È questa u […]

Leggi tutto 29/03/2014 - 3/5 Ingenerecinema.com

Germania, 1938. Una misteriosa voce fuori campo ci presenta, a bordo di un treno, la piccola Liesel (Sophie Nélisse), che viaggia con la mamma e il fratellino verso la flebile speranza di una vita migliore. Le aspettative, tuttavia, sono destinate a precipitare prima del previsto: il bambino, infatti, si spegne tragicamente durante la traversata. La […]

Leggi tutto 27/03/2014 - 6.0/10 Darksidecinema.it

Letteratura contro nazismo, i libri come rifugio agli orrori della vita per una bambina. Gli argomenti più ricattatori e smielati usati senza remore...

Leggi tutto 27/03/2014 - N.D. Badtaste.it

Storia di una ladra di libri tiene viva l’attenzione, alternando un registro quasi grottesco a quello tragico e puntando con forza all’umanità dei singoli, in un contesto sociale di aberrazione. Once Upon a Time in Deutschland La giovane Liesel, traumatizzata dagli orrori della Germania durante la Seconda Guerra Mondiale, trova sollievo rubando libri e condividendoli […]

Leggi tutto 27/03/2014 - 6.5 Quinlan.it

Tratto dall’omonimo romanzo di Markus Zusak, 'Storia di una ladra di libri' è un racconto di formazione ambientato nella Germania nazista. Diretto da Brian Percival, il lungometraggio, con toni forse fin troppo didascalici e classicheggianti, rimane ben connesso con il soggetto del romanzo: il risultato è un lavoro che è in grado sia di intrattenere che di portare lo spettatore a riflettere

Leggi tutto 26/03/2014 - N.D. Taxidrivers.it

Recensioni pubblico

Non ci sono ancora recensioni del pubblico!

REPLY
Cancel